Un uomo di 48 anni, Cosimo Oronzo De Lorenzo, è morto e una bimba di cinque mesi è rimasta gravemente ferita nello scontro tra due automobili avvenuto sulla provinciale 174 che collega Manduria ad Avetrana. Altre tre persone hanno riportato ferite giudicate guaribili fra i dieci e i 30 giorni. De Lorenzo, dipendente di un istituto di vigilanza, era alla guida di una vettura di servizio che si è schiantata contro un’automobile condotta da una donna di 26 anni a bordo della quale c’erano anche la bimba, ricoverata in stato di coma all’ospedale «Santissima Annunziata» di Taranto, e una coppia di anziani che ha riportato lesioni non gravi. Accertamenti sono in corso da parte della polizia stradale.