I Consiglieri Comunali del PD si arrendono e si ritirano sull'Aventino o sulla Spiaggia? In merito al Consiglio Comunale del 24 Luglio scorso il MpS di Avetrana, aderendo al progetto di Nichi Vendola per la costruzione di Sinistra e Libertà, ritiene molto grave...

1. che il Presidente del Consiglio Comunale, non svolgendo molto bene il suo ruolo istituzionale, non abbia inserito all’ordine del giorno gli argomenti richiesti da tempo dal gruppo dell’Unione come quelli sul Metano e sul Nucleare costringendolo a rivolgersi al Prefetto  per far ripristinare le regole democratiche.

2. altresì  la decisione dei Consiglieri Comunali del PD, senza nessun confronto con le forze politiche che costituiscono ad Avetrana il centro sinistra e perciò l’UNIONE, di disertare la convocazione.

Il ritardo della maggioranza di centro destra sulla questione del nucleare è notoria a tutti, tant’è che anche il comitato antinucleare in un pubblico comizio ha sollecitato il consiglio comunale a deliberare (all’unanimità ?) la propria contrarietà all’installazione sul proprio territorio di una centrale nucleare e/o di un sito di stoccaggio di scorie radioattive.

MpS  PRENDE ATTO CHE HA FATTO PRIMA IL GOVERNO BERLUSCONI A FAR APPROVARE LA SCIAGURATA LEGGE PER IL NUCLEARE CHE IL CONSIGLIO COMUNALE  DI AVETRANA AD APPROVARE UNA DELIBERA CONTRO, E PENSARE CHE QUASI TUTTI I CONSIGLIERI SI DICHIARANO CONTRO IL NUCLEARE.

MpS, che aderisce e partecipa al Comitato antinucleare, ritiene che molto probabilmente una posizione meno snobistica del PD, (assente agli incontri) gli avrebbe risparmiato questa  caduta di stile verso una istituzione come il Consiglio Comunale. Nel frattempo il comitato sta organizzando una manifestazione antinucleare per venerdì 31 in piazza V. Veneto.
Con la presente, MpS rinnova l’invito al PD ed ai suoi Consiglieri a  confronti preventivi in merito alle posizioni da assumere in Consiglio Comunale se è vero come è vero che il gruppo si definisce dell’UNIONE  e pertanto rappresenta tutte le forze che si richiamano al centro sinistra di Avetrana.

Avetrana  25 Luglio 2009                                                  Il Coordinatore MpS

(Cosimo Nigro)