Si è conclusa l'operazione rimpasto della giunta regionale pugliese: il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha comunicato in nottata ai giornalisti la composizione della nuova giunta. I nomi nuovi sono Loredana Capone (Pd) che prende il posto di Sandro Frisullo (Pd), che aveva rimesso l’incarico, l’economista meridionalista Gianfranco Viesti, il presidente regionale dei Verdi, Magda Terrevoli, Fabiano Amati, del Pd, vicepresidente dell’Anci Puglia, e il consigliere regionale Dario Stefano, del gruppo Pd alla Regione, di recente vicino all’area Udc e Io Sud (Adriana Poli)

Escono dall’esecutivo, ma rimangono in Regione come consiglieri Sandro Frisullo, Enzo Russo, entrambi del Pd, e Mimmo Lomelo, dei Verdi, mentre Marco Barbieri e Massimo Ostillio, anche loro avvicendati, erano assessori 'tecnici'.