"Mai più" (organizzato dal Consiglio Regionale pugliese, della Presidenza della Regione Puglia e dell'assessorato al mediterraneo) è un progetto creato per non far dimenticare e per far conoscere alle giovani generazioni pugliesi cosa è stata la Shoha, le leggi raziali, la persecuzione degli ebrei, il nazismo, per riflettere sulle vicende della guerra nazi-fascista e della lotta di Liberazione nazionale. E' una mostra itinerante che appunto viaggia su veri vagoni piombati, così come viaggiavano gli ebrei verso i campi di sterminio. Naturalmente l'ingresso è gratuita, la mostra è visitabile presso le stazioni ferroviarie dei capoluoghi di provincia pugliesi e gli appuntamenti sono questi:

   STAZIONI DI:

  • Lecce – 10 gennaio / 14 gennaio
  • Brindisi – 15 gennaio / 18 gennaio
  • Taranto – 19 gennaio / 23 gennaio
  • Bari – 24 gennaio / 30 gennaio
  • Barletta – 31 gennaio / 3 febbraio
  • Foggia – 4 febbraio / 8 febbraio

per maggiori info vi rimandiamo al sito del progetto: http://www.maipiu.org