Salento in lutto per la morte di uno dei suoi più importanti artisti, ricordiamo anche la sua interpretazione in Sangue Vivo di E. Winspeare...

"Il Salento ha perso il satiro della pizzica, un insostituibile istrione della cultura musicale popolare, che ha contribuito con la sua energia e la sua carica espressiva a far conoscere in Italia e nel mondo una tradizione unica".

A pronunciare queste parole è stato il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, quando con "stupore e dolore" ha appreso della morte del musicista salentino Pino Zimba al quale è stato legato da un lungo rapporto di amicizia. "E' stato un grande onore per me - ha detto ancora Vendola - averlo conosciuto e frequentato. Il battito grintoso delle sue mani sul tamburello resteranno un ricordo indelebile che conserverò per sempre".