Intervenire urgentemente per bonificare sito abusivo che inquina e danneggia la Comunità di Avetrana. Denuncia pubblica contro i responsabili di tale abbandono...

Al Sindaco di Avetrana

Al Comando Vigili Urbani di Avetrana

Al  Prefetto di Taranto

Al Questore di Taranto

Al  Comando dei carabinieri di Taranto

All’attenzione del NOE (nucleo operativo ecologico)

Alla Forestale di Taranto

Alla Procura della Repubblica di Taranto

Alla Stampa cartacea e televisiva


Il Comitato GiustAvetrana informa tutti i destinatari che nel territorio di Avetrana, nella periferia al termine di Via Monte Bianco, si trova una cava abbandonata il cui contenuto è alquanto pericoloso, in quanto vi sono parecchie tonnellate di rifiuti vari (anche l’amianto) che procurano danni all’ambiente e alla salute dei cittadini. Insomma, ci troviamo di fronte a una discarica a cielo aperto. Il Comitato GiustAvetrana messo a conoscenza dai cittadini che vivono in via Monte Bianco, presso la cava abbandonata, che attualmente ospita abusivamente una quantità enorme di rifiuti di tutti i tipi (dalla carta al vetro, dalla gomma al metallo, dalla plastica al cibo, dal legno ai medicinali sino all’amianto e quant’altro) che ammassati produce un lezzo insopportabile ed un fumo e fuoco proveniente da materiali sotterrati che continuano ad essere in combustione.


Pertanto è necessario un Vostro pronto intervento per garantire l’incolumità ai cittadini che vi abitano e per l’ambiente circostante e sotterraneo (falde freatiche). Visto che i preposti alla salvaguardia del territorio e dei cittadini (Sindaco, Vigili e Carabinieri) sono assenti e impotenti, pur essendo stati sollecitati dai cittadini, parecchi giorni fa, non hanno prodotto alcun risultato: la cava è una discarica a cielo aperto e continua a produrre inquinamento sul territorio, provocando danni per la salute dei cittadini Avetranesi.


Inoltre, comunichiamo ai destinatari, che il malcontento è aumentato, sia dei cittadini, abitanti nelle vicinanze che degli agricoltori della zona, così come lo sono i rifiuti, il lezzo, il fumo, il fuoco che sprigiona dalla discarica e non sappiamo cosa potrà succedere se non si interviene immediatamente. Infine, il comitato giustAvetrana, fornirà a chi lo volesse, le foto della discarica, che dimostrano la veridicità della denuncia. Sicuri di non ritornarci e certi di un vostro pronto intervento, saluto distintamente.