Ieri 24 Gennaio 2011 è stato reso noto un sondaggio realizzato da EMG per Tg La7. Da evidenziare una leggera flessione del Pdl-Lega probabilmente per il caso Ruby così come c'è un'arretramento del PD legato sicuramente al caso Fiat-Mirafiori. Il Partito di Bersani infatti viene dato per la prima volta addirittura al 23,2% mentre Sel, partito del Presidente pugliese, vola al 9%. Nel complesso Pdl e Lega arriverebbero quasi al 41% così come la coalizione di Centro-Sinistra Ferrero incluso. Boom del terzo polo che raggiunge quotaw 15%.

Certo c'è da notare che nonostante tutto la coalizione Pdl e Lega raggiunge ancora percentuali di tutto rispetto. Inoltre c'è da rimarcare che il centrosinistra nella totale incertezza sia in termini di leadership che di coalizione stenta a raggiungere e superare il 41% nonostante tutto il malcontento che dovrebbe serpeggiare a destra. Con simili percentuali il gioco è destinato a complicarsi perchè se veramente il terzo polo è sul 15% il PD potrebbe spostarsi verso Fini portando in dote almeno un 20% nella speranza che i voti di FLI e UDC rimangano stabili.

{affiliatetextads 1,,_plugin}Comunque ecco i dati:

PDL 28,6% (-1,4%)

LEGA NORD 10,9% (-0,3%)

LA DESTRA 1,2% (+0,1%)

Totale cdx 40,7% (-1,6%)

 

FLI 5,9% (+0,2%)

UDC 7,1% (+0,8%)

API 0,9% (INV)

MPA 0,7% (+0,1%)

Totale centro 14,7% (+1,1%)

 

PD 23,2% (-1,1%)

IDV 5,9% (-0,1%)

SEL 9,1% (+1,7%)

RAD 0,7% (INV)

PSI 0,9% (INV)

VERDI 0,4% (-0,1%)

Totale Csx 40,2% (+0,4%)

 

FDS 0,9% (-0,1%)

M5S 1,6% (-0,3%)

Altri 1,9%