http://barbarameoevoli.files.wordpress.com/2009/06/ministro-altero-matteoli.jpgPer il caos dei treni il ministro dei trasporti Matteoli chiede scusa. Ma le scuse non bastano caro ministro, per scusarsi davvero dovrebbe riconoscere la sua inadeguatezza a gestire un settore strategico per la vita di tutto il Paese e dei cittadini e rassegnare le dimissioni. Non è possibile che alle soglie del 2010 con una nevicata prevista da almeno due settimane non si sia fatto niente per cercare di arginare i disagi e dare più supporto e più informazioni alla popolazione. Non dia la colpa nemmeno ai passati Governi visto che dal 2001 al 2006 lei caro Matteoli era sempre ministro e oramai sono quasi due anni che guidate di nuovo il Paese....

{affiliatetextads 1,,_plugin}Di chi è la colpa di tutti questi disagi? Forse della mancata pianificazione e gestione dell'emergenza? Forse delle centinaia di migliaia di persone che sono state mandate a casa dalle Ferrovie? Forse dal fatto che il Governo ha impegni più urgenti (salvare Berlusconi dalla galera) e quindi se ne infischia delle questioni nazionali? Non è il punto della questione. Chi è il primo responsabile ora? Matteoli!

Non è nemmeno possibile che gli aeroporti non funzionino più perchè si finisce il liquido che dovrebbe garantire il non congelamento delle ali. Vorrei io sapere come fanno i paesi che vivono per 6 mesi l'anno sotto la neve. Se non siete adeguati a gestire le emergenze fate un favore alla popolazione, assumetevene le vostre responsabilità e rassegnate le dimissioni.