E' notizia di oggi che nell'ultimo trimestre del 2009 si sono perduti mezzo milione di posti di lavoro, la ripresa arranca e i lavoratori rimangono senza posti di lavoro. Il periodo è nero un po per tutti tranne che per i soliti noti. Coloro che parlavano della casta, degli stipendi, della diminuizione delle province, degli enti statali, del numero dei parlamentari e degli stipendi di tutti i consiglieri ora fanno orecchio da mercante. La casta non è più un problema, dalla finanziaria sono stati eliminati i tagli agli stipendi dei politici e nuovi ministri e sottosegretari vanno ad ingrossare la pattuglia del Governo Italiano, il Governo più efficiente degli ultimi 150 anni...

E' quindi Ferruccio Fazio il nuovo ministro alla salute e questa nomina porterà l'acquisizione nel Governo di altre due o tre personalità che dovrebbero diventare sottosegretari della salute, del lavoro e ai rapporti con il parlamento. Già il ministro dei rapporti con il Parlamento non è che sia ingolfato di lavoro, ma ora ci stano addirittura i sottosegretari ai rapporti con il parlamento che sicuramente avranno un bel che da fare nel Paese dove ogni tanto il parlamento chiude per mancanza di lavoro. Strano inoltre che queste notizie di nomine non vengano passate nei Tg.

{affiliatetextads 1,,_plugin}Comunque, facciamo i nomi delle illustre personalità che si sono contraddistinte così tanto da essere nominate membri del Governo: l'on. ex showgirl Carlucci dovrebbe andare ai rapporti con il Parlamento, ma questa poltrona è contesa anche con la ex on. Daniela Santanchè ex AN ex Storaciana ora in cerca di stipendio, poi segue l'on Di Virgilio che dovrebbe diventare Sottosegretario di Stato alla Salute e quindi l'on. Viceconte al ministero del lavoro.