Il candidato alla segreteria regionale del Pd della mozione Bersani, Sergio Blasi ha inviato una lettera al presidente delle Regione Puglia Nichi Vendola per "chiarire in modo inequivoco la nostra posizione sul tema cruciale delle elezioni regionali e della tua candidatura".

"Sarebbe stato più opportuno incontrarti come delegazione del PD - si legge ancora nella lettera di Blasi - tuttavia questo non avviene e non certo per responsabilità mia e dell'area che rappresento. Avviene invece che iniziative unilaterali dettate da logiche congressuali - come la proposta di far coincidere le primarie del PD con quelle della coalizione per la Presidenza della Regione - finiscano per indebolire la tua funzione come riferimento della coalizione attuale e di quella potenzialmente più larga dell'alleanza meridionalista - si legge ancora nella lettera di Blasi che chiede quindi un incontro a Vendola - perche sia chiaro a tutti che per noi la candidatura naturale del 2010 è quella del Presidente Vendola e che con te intendiamo intraprendere e consolidare il processo di costruzione di una coalizione per vincere e governare in Puglia".