Perchè Avetrana vota Nichi Vendola

Perchè Avetrana vota Nichi Vendola

Avetrana ha delle ottime ragioni per votare Nichi Vendola. In primis il nucleare. E' chiaro e forte il no del Presidente Vendola al nucleare, di riflesso non è per nulla chiaro e per nulla netto il no del Governo e dei suoi esponenti locali. Ricordiamo che nel frattempo il Governo ha emanato le leggi necessarie per reintrodurre il nucleare, per azzittire gli enti locali e per dichiarare aree-strategico-militari le zone da nuclearizzare. E' quantomeno ambiguo il messaggio che gli esponenti locali del centrodestra lanciano sul nucleare. Per loro del nucleare non si deve parlare perchè è un argomento vecchio e perchè secondo loro è pacifico che tutti sono contro il nucleare....http://www.italyis.com/puglia/comuni/avetrana/panorama.jpg

Sarebbe una cosa buona questa, ma purtroppo così non è. Non ci dimentichiamo che fino a qualche mese fa anche esponenti dell'amministrazione comunale avetranese si dichiaravano "non contrari". Rocco Palese nel celebre video che ho pubblicato qualche tempo fa non dice mai "sono contro il nucleare", così come il ministro Fitto che addirittura su Libero ha dichiarato che la "Puglia è pronta al nucleare". Senza dimenticare che il ministro Fitto ha impugnato dinnanzi la Corte Costituzionale la legge regionale contro il nucleare.

Un altro ottimo motivo è il depuratore. Il Presidente Vendola lo ha detto chiaro e tondo anche alla scorsa Fiera Pessima, l'obiettivo è realizzare il depuratore con il riutilizzo dell'acqua per l'agricoltura. Chi è più credibile, un Presidente che sta lottando fin dal primo giorno contro l'inquinamento facendo costruire centinaia di depuratori in tutta la Puglia, risanando l'acquedotto pugliese e imponendo una limitazione all'emissione della diossina da parte dei grandi insediamenti industriali o coloro che ci hanno fatto vivere per decenni senza depuratori, senza alcun controllo del territorio permettendo ogni scempio sulla nostra salute da parte della grande industria?

Allora riteniamo che un Presidente con un CV del genere sia molto più credibile di personaggi che svendono la loro idea e il loro territorio agli interessi particolari del Presidente del Consiglio e del Nord. Come possiamo credere a politici locali che per decenni hanno fatto rimanere Avetrana senza depuratore e senza fogne?

E ancora, Vendola ha finanziato la costruzione della fogna bianca in Avetrana.

Vendola ha dato assegni di cura e di prima dote a decine di famiglie in Avetrana

Vendola ha dato le borse di studio a decine di ragazzi di Avetrana

Vendola ha assegnato 600.000 euro al Depuratore di Avetrana affinchè la questione venga definitivamente risolta

Vendola ha fatto enormi investimenti all'ospedale di Manduria

Vendola ha fatto approvare la legge anti diossina, che per Avetrana che si trova tra Ilva e Cerano è una legge FONDAMENTALE.

I ragazzi che utilizzano la Sud Est hanno decine di nuovi pullman e decine di nuovi treni più sicuro e confortevoli

Vendola ha elargito 40 milioni di euro al nuovo ospedale oncologico di Taranto, il San Raffaele