Adriana Poli Bortone, voto a Palese è inutile e dannoso

Adriana Poli Bortone, voto a Palese è inutile e dannoso

http://www.lecceprima.it/img/19453/Adriana_Poli_Bortone.jpg''Piu' che inutile, un voto dato a Rocco Palese sarebbe dannoso per la Puglia''. Lo dichiara Adriana Poli Bortone, candidata di Udc, Mpa e Io Sud alla presidenza della Regione Puglia, in riferimento alle polemiche sul cosiddetto 'voto utile'. ''Abbiamo visto che cosa significa per la Puglia e per il Sud avere un ministro come Raffaele Fitto - sostiene Poli Bortone - Significa vedere che il Mezzogiorno non fa neppure un passo avanti sulle infrastrutture, significa che la Puglia resta fuori dalla dichiarazione dello stato di crisi, significa che tutte le leggi regionali vengono impugnate dal governo quasi pregiudizialmente, significa subire una accelerazione sul federalismo fiscale a danno dell'economia delle regioni meridionali''.

{affiliatetextads 1,,_plugin}Da qui, secondo l'ex sindaco di Lecce, ''l'evidenza per cui votare Palese, cioe' votare palesemente Fitto, rappresenta un danno per gli interessi dei pugliesi. I pugliesi sanno bene che cosa significa farsi governare dal duo Fitto-Palese - conclude Poli Bortone - tant'e' che gia' nel 2005 li hanno bocciati entrambi, cosi' come potranno bocciare ora anche Vendola: sarebbe l'unico modo, davvero questo si' utile, per avviare una fase di cambiamento in questa regione''.

ADNKRONOS