Regionali/ Poli Bortone: Pdl ha fallito obiettivo Mezzogiorno

Regionali/ Poli Bortone: Pdl ha fallito obiettivo Mezzogiorno

http://www.iltaccoditalia.info/public/poli%20ap.jpgAdriana Poli Bortone, candidata alla presidenza della Regione Puglia con l'appoggio dell'Udc critica l'atteggiamento del governo di centrodestra nei confronti del Mezzogiorno. "Basta guardare ciò che il governo non ha fatto per l'agricoltura del Sud per vedere che l'obiettivo n. 5 che il Pdl aveva proposto agli italiani nella campagna elettorale delle scorse politiche, l'obiettivo Mezzogiorno, è fallito", ha detto Poli Bortone che domani festeggerà il primo anniversario dalla fondazione del suo movimento politico 'Io Sud'.

{affiliatetextads 1,,_plugin}"Io Sud - spiega la senatrice - è nato appunto per rimettere il Mezzogiorno al centro dell'agenda delle istituzioni. E questo è il motivo per cui peraltro Silvio Berlusconi avrebbe voluto un nostro accordo con il Pdl: per dimostrare che anche il Sud può avere spazio tra le priorità d'azione del governo. Al Pdl dico - aggiunge - che c'è un solo modo per attrarre consensi nel Mezzogiorno, ed è cominciare a rispondere alle necessità di questa parte del territorio nazionale, sganciando l'Esecutivo dal condizionamento della Lega e difendendo le esigenze del Meridione in tutte le sedi: penso ad esempio al fatto che siano state utilizzate le risorse del Sud per le quote latte, quindi prevalentemente per le necessità del nord, e questo io non lo tollero".

"Se poi chi come il ministro Fitto - conclude Poli Bortone - lo tollera per rimanere nel governo o non difende il Sud in Conferenza Stato-Regioni, sono affari suoi".