http://latorrenormanna.files.wordpress.com/2009/10/dalema-stupito.jpgCaro Nichi qui la situazione da difficile si sta tramutanto in comica. Il volere della partitocrazia classica nonchè dei notabili regionali magari legata anche alla merce di scambio relativa alla candidatura di D'Alema a commissario europeo per gli affari esteri con il benestare del Berlusconi sta facendo perdere la bussola a tutti. Giornalmente si assiste al gioco al massacro dei partiti quali quello Socialista di Nencini, quali l'Italia dei Valori del duo Di Pietro - Zazzera nonchè di parte del PD facente capo a Boccia. A questo si associa la pregiudiziale di Poli Bortone e Casini al nome di Nichi Vendola pur condividendone programmi. Dal no al nucleare, al no all'acqua privata al no alle politiche del governo nordista. Allora facciamoci una domanda Nichi, ma noi meritiamo per davvero tutta questa umiliazione?

{affiliatetextads 1,,_plugin}Gli scandali della sanità riguardano il PD ma tutti i partiti e le personalità sopra menzionate appoggerebbero la candidatura di un uomo del PD. Allora dove sta scritto che io di sinistra laica e progressista che mi rifaccio a un partito che ha un leader carismatico, limpido e incorruttibile devo sorbirmi il Boccia o la Poli di turno (intrallazzata con enormi scandali proprio a Lecce) turandomi come sempre il naso? Beh no, io mi sono stufato. In Provincia di Taranto per votare il nostro candidato (provenienza PD) presidente abbiamo imbarcato Io Sud e gente ex Forza Italia (rispettabilissimi tra l'altro, forse migliore di qualcuno di noi) senza batter ciglia. Allora perchè questa gente ha un NO pregiudiziale a quello del Presidente uscente? In Provincia di Brindisi al ballotaggio tutta SeL ha votato per Ferrarese pur non essendo il nostro candidato!

Io personalmente da militante di SeL dei giochetti a rimpiattino di Casini, Poli, Zazzera-Di Pietro e D'Alema vari mi sono stufato. Forse è proprio questa la politica che loro intendono, una politica diretta a far prevalere i loro interessi mediante la guerra psicologica all'avversario. Da quando la politica di una coalizione si fa inserendo pregiudiziali non su programmi ma su nomi e cognomi di una persona? Sarà che io ho poca pazienza caro Nichi, ma noi di SeL abbiamo anche una dignità

Questa non deve venire intaccata da gente alla D'Alema qualsiasi che pur di raggiungere un interesse di potere personale è capace di allearsi anche con il diavolo.

Allora facciamo una cosa, ritira la tua candidatura come "candidatura di coalizione" e permettiamo a PD-Socialisti-Verdi-UDC-IoSud-frattaglieVarie di andare con un loro candidato. Questa volta tiriamoci noi fuori e corriamo da soli.

Vediamo poi tra PD e PDL chi la spunterà, ma sia chiaro che io cosi' come tanti altri militanti di SeL visto come si sono messe le cose e viste le motivazioni del centro non voteremo di certo un loro candidato solo perchè magari SeL lo appoggia. E mica siamo gente rincoglionita eh.

Un militante SEL