Giovanni Pellegrino scenderà in campo per sostenere la candidata alla presidenza della Provincia di Lecce, Loredana Capone

Giovanni Pellegrino scenderà in campo per sostenere la candidata alla presidenza della Provincia di Lecce, Loredana Capone

Ad oggi sono otto le liste che dovrebbero sostenere la corsa di Loredana Capone alla conquista della presidenza della Provincia di Lecce inclusa la lista del Presidente uscente...

A questa si affiancherà la lista di Loredana, la lista dei Cattolici Popolari nonchè cinque liste di partito. Pellegrino potrebbe candidarsi o a Lecce città o nel collegio di Taviano. Inoltre la candidata Presidente ha affermato che molte personalità di spicco della società salentina sono pronte a candidarsi per portare avanti l'ottimo lavoro che le giunte di centro sinistra hanno fatto negli ultimi quindici anni.

Intanto AN viene cancellata dalla politica salentina, con la scelta del candidato del centro-destra che appartiene chiaramente a Forza Italia. Quindi ad oggi, il ministro è di Forza Italia, il sindaco pure nonchè il candidato presidente per la Provincia. Silenti imbarazzanti intanto dagli ex esponenti di AN che probabilmente non sanno più che pesci pigliare e soffrono per la netta superiorità tattica e politica degli ex FI. Intanto nel Comune di Lecce ci si prepara al rimpasto, dopo l'ultima sortita della Poli (che ha bloccato la delibera occupazionale della Giunta), il sindaco Perrone si sarebbe oramai convinto a cacciare fuori dalla stessa Giunta la Poli (vicesindaco) e due assessori sempre di "Io Sud".