Mancano 4 giorni al voto

Mancano 4 giorni al voto

Oramai ci siamo, mancano 4 giorni al voto....

Noi pensiamo si debba votare l'Unione e quindi il centrosinistra per una serie di ragioni. Primo perchè in questi cinque anni l'Italia è scesa di parecchio nelle classifiche internazionali per quanto riguarda la disoccupazione, la crescita economica, la ricerca scientifica, la corruzione, la libertà di informazione, la libertà di mercato (nonostate il cavaliere si dichiari "liberale", cosa abbia di liberale poi lui che di fatto è un monopolista non si capisce), l'aumento delle tariffe (acqua, luce, gas, trasporti), il fallimento delle aziende, la diminuizione del potere di acquisto. Non mi pare sia il caso di allungare ancora il brodo elettorale. Anche se si poteva ancora parlare dell'uso spregiudicato del parlamento per risolvere i problemi personali di Berlusconi e dei suoi amici anzichè per risolvere i problemi degli italiani. Ma c'è almeno un'altra buona occasione per non votare Berlusconi, ed perchè noi siamo MERIDIONALI. In questo governo avevamo 8 ministri lombardi, nessuno era pugliese. Questo governo ha avuto soltanto occhi per il Nord, ha revocato da subito tutti gli aiuti alle imprese che investivano al sud. E' chiaro che il voto meridionale non puo' finire nelle mani del leghisti. Allora cari concittadini, un po di dignità. Mandiamo a casa questo governo e i leghisti che lo rappresentano.

Avetrana.org consiglia di mettere una croce sul simbolo dell'Ulivo alla camera, sul simbolo dei DS al senato

Per Prodi, per una nuova Italia.