florido2

E’ estremamente soddisfatto il presidente della Provincia, Gianni Florido del risultato elettorale conseguito alle regionali. Il centrosinistra vince quasi ovunque con percentuali più o meno sopra il 50%.Perde contro il centro-destra solo in cinque Comuni, ovvero Ginosa, Laterza, Manduria, Mottola e Palagiano.

Presidente qual è l’analisi che fa?
“E’ un risultato straordinario che inverte la tendenza negativa di cinque anni fa. Merito del presidente Vendola che ha fatto battaglie serie su Taranto, ma merito anche del Pd che ha dato una mano fortissima per ottenere questo risultato. Nell’intera provincia la percentuale di preferenze si aggira sul 23%. Per la sola Taranto è del 20%. Un grande risultato”.

Read more ...

http://cosafarequandopiove.files.wordpress.com/2009/05/nichi-vendola.jpgSe le elezioni non le ha vinte, di certo ne è stato uno dei protagonisti più significativi, il partito degli astensionisti. Peccato, però, che i commenti e le riflessioni su questa forza silenziosa che ingrossa la sue file ad ogni tornata elettorale durino lo spazio di un mattino: giusto il tempo che nei salotti televisivi intercorre tra un exit poll e le prime proiezioni. Basta che la politica cominci a dare i suoi numeri che il partito silenzioso è già bell’e dimenticato.Noi invece vogliamo tornare sull’argomento, proprio a partire dai numeri, quei numeri che solitamente vengono sottovalutati nelle analisi politiche, e che non si riferiscono alle percentuali ottenute dai singoli candidati e dai singoli partiti, ma dai voti in assoluto, quelli cioè che indicato quante donne e quanti uomini si siano recati alle urne ed abbiamo votato per questo o quel candidato, per questo o per quel partito.

Read more ...

ROMA – Il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, ha respinto le dimissioni del ministro per gli Affari Regionali Raffaele Fitto. Dopo aver rassegnato le dimissioni - in seguito alla sconfitta del Pdl in Puglia - il ministro per gli Affari Regionali Raffaele Fitto è oggi assente dalla riunione del Consiglio dei ministri. Il Cdm riunito a palazzo Chigi, secondo quanto era trapelato già ieri da un mini vertice del Pdl nella residenza di Berlusconi, aveva appunto lo scopo di respingere le sue dimissioni.

Read more ...

Il ministro Brunetta battuto a Venezia, ma c'è un altro ministro che - in queste ore - getta la spugna. E' Raffaele Fitto, ministro per gli Affari regionali, che - ritenuto il principale responsabile per la sconfitta del Pdl in Puglia - prende atto delle critiche e annuncia le dimissioni.Del resto Raffaele Fitto (nella foto con Berlusconi) aveva sbarrato la strada a una possibile candidatura unitaria del centro-destra con Adriana Poli Bortone come candidata al governo della Puglia.E la Poli Bortone gli ha subito reso la pariglia: "Vendola ha vinto per la miopia di Fitto", ha rimarcato subito dopo la sconfitta la Poli Bortone, non snetendosi minimamente in colpa per aver contribuito - col suo 8,7% dei voti raccolti con una lista dell'Udc - ad affossare il pupillo di Fitto, Rocco Palese.
Read more ...

Buonasera, scusate il ritardo. Come ogni anno provvedo a mettere online i risultati elettorali di Avetrana per chi è lontano dal nostro paese. Vedremo in dettaglio i voti assegnati ad ogni partito (lista) ma ciò che è possibile anticipare è che il centrodestra ottiene una seconda bruciante sconfitta dopo le provinciali del 2009...

Read more ...

Avetrana ha delle ottime ragioni per votare Nichi Vendola. In primis il nucleare. E' chiaro e forte il no del Presidente Vendola al nucleare, di riflesso non è per nulla chiaro e per nulla netto il no del Governo e dei suoi esponenti locali. Ricordiamo che nel frattempo il Governo ha emanato le leggi necessarie per reintrodurre il nucleare, per azzittire gli enti locali e per dichiarare aree-strategico-militari le zone da nuclearizzare. E' quantomeno ambiguo il messaggio che gli esponenti locali del centrodestra lanciano sul nucleare. Per loro del nucleare non si deve parlare perchè è un argomento vecchio e perchè secondo loro è pacifico che tutti sono contro il nucleare....http://www.italyis.com/puglia/comuni/avetrana/panorama.jpg

Read more ...

http://santagatando.files.wordpress.com/2009/06/comizio-2.jpgIn questi giorni, dopo una lunga giornata lavorativa si è sempre alla ricerca di svaghi una volta tornata a casa. Soprattutto per chi, come me, stando troppo tempo in macchina è sempre alla ricerca di momenti per stare un po in piedi. E vedendo l'andazzo si scopre come in Avetrana, la mancanza di altri svaghi porta la gente in piazza a vedere certi comizi, che più che comizi elettorali, sembrano serate di cabaret. Dialetto a tutta forza dal palco (non che io abbia qualcosa contro il dialetto), addirittura qualche bestemmia, sfottò, insulti e appellativi gratuiti assegnati a questo o a quel candidato. Devo dire che la destra avetranese, anche questa volta sta dando veramente il meglio di se...

Read more ...

"Rifaremo il piano paesistico delle coste, dobbiamo proteggere l'ambiente ma con le opere. Basta ambientalismo fatto solo di no"  Dichiarazioni apodittiche e sicure di un imprenditore edile che, dovesse vincere Rocco Palese, sarà vicepresidente della Giunta con un incarico alle opere pubbliche. E' dunque abbastanza chiaro, ormai, il motivo che ha indotto l'anziano presidente di Confindustria Puglia a scegliere la sponda PDL.  Nicola de Bartolomeo parlava in presenza del Ministro Altero Matteoli, ex responsabile dell'Ambiente oggi alle Infrastrutture che ascoltava piuttosto stupito la carrettella dell'imprenditore. Cui del resto si sono associati i presenti, fra cui Tommaso Attanasio. (barilive.it)

http://www.forzearmate.eu/public/la_russa.jpgRiportiamo alcuni brevi esempi delle inchieste che hanno ultimamente toccato a destra e a sinistra nonchè le modalità di risposta degli esponenti politici alle indagini. Si nota un differente comportamento a seconda degli schieramenti. A destra la colpa è ovviamente dei magistrati che vanno ad indagare per motivazioni "politiche", facendo indagini "ad orologeria", per inquinare "il clima elettorale" e addirittura per far vincere "la sinistra a tavolino". A sinistra è un po diverso, nessuno esprime solidarietà all'indagato, nessuno protegge l'indagato e nessuno scarica la colpa sui magistrati. A sinistra c'è una cosa che a destra non conoscono proprio, la DIMISSIONE. Istituto da valorizzare e ritornare ad utilizzare con regolarità.

Arrestata Gariboldi Rosanna (assessore pdl alla Provincia di Pavia) per riciclaggio. Ora ha patteggiato ed è uscita di galera

Bondi (ministro): "sicuro che lamagistratura renderà giustizia alla consorte dell'on. Abelli, seppure non la risarcirà delle attuali sofferenze"

Podestà (pres. provincia di Milano): affettuosa solidarietà politica e umana

Arrestato Prosperini per traffici illeciti con l'Africa tra cui sembra, armi. (assessore Regione Lombardia)

Formigoni(Presidente Regione Lombardia): "Sono certo che Pier Gianni Prosperini saprà dimostrare la sua estraneità e la sua innocenza, di cui non ho motivo di dubitare. E confido che la giustizia, a cui va lasciato compiere il suo corso, saprà arrivare a conclusioni certe in un tempo molto rapido"

Indagato Denis Verdini e Bertolaso per la faccenda terremoto - Protezione Civile e G8 e

La Russa (ministro della Difesa): "Voglio esprimere la mia solidarietà all'amico Denis Verdini, nei cui confronti è in atto un'offensiva mediatica di gran lunga superiore perfino alle attenzioni della magistratura".

Sandro Bondi (ministro della Cultura): "Il coro orchestrato contro Verdini è giunto a livelli che contrastano con la deontologia professionale e con la sussistenza di un minimo di civiltà. All’amico Verdini va non solo la mia solidarietà, ma anche quello di tutto il partito e di tutti i nostri elettori"

Silvio Berlusconi (Presidente del Consiglio): "Bertolaso non si tocca, i PM si dovrebbero vergognare"

 

Read more ...