Boselli: Veltroni offende la mia onorabilità

Boselli: Veltroni offende la mia onorabilità

Boselli: Veltroni bugiardo, offende mia onorabilita'
"Oggi è accaduto un fatto grave. Veltroni è un bugiardo, mente perché nella trasmissione Porta a Porta ha fatto delle affermazioni che offendono la mia onorabilità e quella del partito che rappresento. Chiedo che intervengano anche Bertinotti e Casini per smentire". Così il candidato premier del Partito Socialista Enrico Boselli, nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio, replica al leader del Pd Walter Veltroni che oggi nel corso della registrazione di Porta a Porta, parlando dei socialisti ha detto che, dopo il mancato accordo, il partito di Boselli ha "prima bussato alla porta di Casini, molto meno naturale che stare con noi, poi a quella di Bertinotti". "Chiedo - aggiunge - che ora la Rai mi dia la possibilità come è nel mio diritto di poter replicare. Chiedo anche a Veltroni di accettare un confronto pubblico con me in modo da chiarire quali sono le differenze tra noi e il Pd".